Home > Eventi, Media Partnership, SimonePacini > Teatro al bed and breakfast: Crepacuore di Industria Indipendente a Giorni felici (Roma, 11 febbraio 2013 – ore 19.30)

Teatro al bed and breakfast: Crepacuore di Industria Indipendente a Giorni felici (Roma, 11 febbraio 2013 – ore 19.30)

Giorni felici b&b

presenta

Industria Indipendente
CREPACUORE

di Erika Z. Galli
con Diletta Acquaviva
regia Martina Ruggeri
produzione esecutiva Elena Muratore

c/o Giorni felici bed & breakfast (viale Ippocrate, 116 – Roma)
lunedì 11 febbraio 2013 – ore 19.30 (light dinner a seguire)

crepacuore2“Mia madre diceva sempre: Marì impara il cuore e mettilo da parte, non si sa mai che un giorno ti serve veramente.”

Lo spettacolo nasce dalla volontà di raccontare una storia semplice, come tante se ne possono sentire, ma dal punto di vista di chi l’ha vissuta mostrando sempre coraggio e naturalezza. Il monologo racconta le vicende di Maria, ragazza pugliese alle prese con le maldicenze del paese, con quelli che “mangiano disprezzo e vomitano disprezzo”, attraverso un linguaggio scarno e senza ombre.

Una giovane prostituta è al centro della storia, educata all’amore libero, una sognatrice dei tempi moderni che non può far altro che raccontarci la sua vita, piangere la sua ultima notte, gridarci il suo primo amore e svelarci la sua verità: quella scritta con la penna rosa sul diario segreto, di cui non rimarranno che una serie di nomi da fitta al cuore.

NOTE DI REGIA

Uno scatto, un frame capace di riavvolgersi e ripartire. Una sedia, l’interprete, un barattolo pieno di ciliegie e tre fotografie di cadaveri ci parlano sul palco, svelando e anticipando gli aspetti più duri di una tragedia raccontata tramite lo sguardo di Maria. Crepacuore è una scena del crimine svelata a morsi di ciliegie. Il tempo è scaduto, l’innocenza è terminata e tre corpi senza vita trattengono gli ultimi respiri. È Maria a spingere il rewind, a bloccare i ricordi, a mettere in pausa certi sentimenti duri a morire, a sigillare il suo barattolo di ciliegie ormai vuoto, a rendersi ridicola, a invertire gli eventi. Una storia di prostitute educate alla prostituzione che quasi appare romantica e distante dagli espliciti episodi scabrosi dei giorni d’oggi, sempre più disaster movie da rotocalchi mattutini.

Sappiamo vivere in questo mondo solo perché ci siamo nati.

industria indipendente

> EVENTO PRIVATO

> L’evento facebook per invitare i tuoi amici

> E’ richiesto un contributo di 10 euro (spettacolo + light dinner)

> Data la limitata disponibilità di posti, è obbligatoria la prenotazione (specificando nome, cognome, numero di persone e numero di cellulare) all’indirizzo eventi@bbgiornifelici.it

> All’interno del b&b è presente il BOOK&DVD Crossing Corner: porta con te i tuoi libri o DVD e scambiali con i nostri!

media partner: fattiditeatro

Lascia la tua impronta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: