Home > Invito A Teatro > IAT 11-17nov: Guy Cassiers, Être in festa, Zoom Festival col Ministro

IAT 11-17nov: Guy Cassiers, Être in festa, Zoom Festival col Ministro

Roma > Romaeuropa si fa in quattro questa settimana. Due occasioni per ammirare la nuova danza africana al T. Palladium: il corpo metabolizza i depositi della storia per ritrovare sé stesso in Time and Space: the Marrabenta solos di Panaibra Gabriel Canda , danzatore e coreografo mozambicano che da anni lavora per una autonomia africana estetica e creativa (12-13); il rapporto con il padre, la storia, la memoria: c’è tutto questo in Qaddish di Qudus Onikeku, coreografo e danzatore, da oltre un decennio protagonista della scena in Nigeria, il suo paese (16-17). Per il teatro invece al T. Vascello la strabiliante epopea di Orlando, il romanzo di Virginia Woolf in cui il protagonista vive oltre trecento anni, da giovane è addirittura l’amante della regina Elisabetta e a metà della sua esistenza cambia sesso diventando donna, conquista il palcoscenico grazie al regista Guy Cassiers e all’attrice Katelijne Damen (15-16). Infine, al T. Biblioteca Quarticciolo con Pictures from Gihan Muta Imago ricompone tracce e frammenti di una vita individuale per ricostruire un avvenimento che ha segnato il nostro tempo, la rivolta egiziana di piazza Tahrir (13-17). Al T. Vascello segnalo anche MM Company – Michele Merola in CINQUE CANTI: Cinque coreografi. Un pretesto letterario. L’amore (12-13). Per la stagione del T. Valle Occupato torna, a dieci anni dalla prima, Maggio ’43 di e con Davide Enia (16-17).


Milano
> In apertura segnalo non uno spettacolo ma l’evento di chiusura del progetto Être organizzato da Fondazione Cariplo per approfondire i risultati raggiunti e conoscere l’Associazione che opera da ormai cinque anni e che ha preso vita dal progetto: DIVERSAMENTE RESIDENZE – Être in Festa sarà al T. Ringhiera con la presentazione in anteprima il quaderno ed il video di Progetto Être. A seguire sarà illustrata un’anteprima de Una ricerca sulle residenze lombarde, il lavoro di indagine interno alle 21 residenze aderenti all’Associazione; arricchisce e completa la serata Pillole di Residenza, a cura di ATIR. In chiusura un aperitivo con prodotti tipici dei territori delle residenze e un momento di festa con Dj Set (il 17 dalle 17.30). Andiamo al teatro: al T. Elfo Puccini torna La merda di Cristian Ceresoli (12-17), oltre a ASPETTANDO GODOT regia di Jurij Ferrini (11-17). Allo Spazio Tertulliano PHOEBE ZEITGEIST e TEATRO GARIBALDI APERTO presentano Preghiera. Un atto osceno: il racconto delle tappe di sopravvivenza di un’anima, attraverso l’esperienza della malattia (13-17). Segnalo un nuovo spazio: al T. Linguaggicreativi in scena RIP RAIAN_ISA_PATTI regia Chiara Cicognani. RIP è l’acronimo di Raian, Isa e Patti, tre trentenni che condividono un appartamento, un diario, e forse un fallimento. Vivono da precari, nel lavoro o negli affetti. Il loro appartamento è anche il vostro: anche voi ci siete passati, o forse siete ancora lì (15-17).

RIP RAIAN_ISA_PATTI

RIP RAIAN_ISA_PATTI

Toscana > Ad Albinia (GR) a un anno dall’alluvione in Maremma debutta #dellalluvione di e con Elena Guerrini (11-17). Torna Zoom Festival al T. Studio di Scandicci, quest’anno special guest Massimo Bray oltre a numerose compagnie tra cui segnalo Codice IvanFibre Parallele, Biancofango, Irene RussolilloDavide Calvaresi e Francesca Duranti (13-23, il 22 incontro col Ministro). Intanto al T. Fabbricone di Prato torna in scena Giochi di famiglia con la regia di Paolo Magelli (15-24, leggi la recensione). E ancora, a Firenze, al T. Florida prima nazionale per Samuele Cardini/L’O.FFICINA con OPERA NOTTURNA non definita, ma liberamente immaginata (15-16) mentre al T. del Romito Patrizio di e con Gianni Spezzano per UNO – festival di monologhi teatrali (16).

  1. 08/11/2013 alle 07:54

    Grazie della segnalazione Simone. Al Romito siamo molto orgogliosi di avere PATRIZIO con Gianni Spezzano.

  1. No trackbacks yet.

Lascia la tua impronta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: