Archive

Posts Tagged ‘fattiditeatro’

www.fattiditeatro.it tra #Trasparenze2013, #comunicateatro e #retecritica

Immagine viral per #trasparenze2013

Immagine viral per #trasparenze2013

Notizia del giorno: ho finalmente comprato il dominio http://www.fattiditeatro.it, a breve nuove email e prima o poi restyling del blog!

Reduce dalla straordinaria esperienza di #Trasparenze2013 a Modena (leggi il post di chiusura sul blog) si riparte con #comunicateatro. Già da ieri la versione TRAINING a Milano (da dove scrivo), il 16 e 17 novembre quella “open” a Salerno (saremo prestissimo online, per info scrivi a info@hubofficial.it).

Intanto a Taranto (qualche tweet a questo link) nell’ambito del festival stArt up teatro 2013 – svoltosi dal 26 al 28 settembre scorsi – sono stati resi noti i voti della prima tranche di Rete Critica. Le preferenze di fattiditeatro sono andate all’artista Marta Cuscunà, al progetto Art You Lost (leggi un’intervista) e alla compagnia di danza Balletto Civile. Durante l’incontro Ossigenarsi a Taranto inoltre, sono state presentate le attività del blog. Il premio Rete Critica sarà annunciato anche quest’anno a Vicenza durante il Laboratorio Olimpico. Nell’occasione terrò un talk Teatro e Twitter: un dialogo possibile? (clicca per vedere il pdf col programma completo degli eventi) Segui la diretta con #retecritica.

Tra i numerosi spettacoli visti a Taranto, mi preme segnalare Rock Rose Wow di Daniele Ninarello e Quintessenze di ResExtensa: due spettacoli di danza, il secondo in prima nazionale.

I tre corpi mossi da Daniele Ninarello (anch’egli in scena) si muovono come figure solitarie. In una danza egocentrica che riesce però a riempire la scena come un moto unico. Anche nei momenti in cui i corpi lo fanno con egoismo, al limite della prevaricazione. Un lavoro ben costruito che tramuta in danza tutta la solitudine dell’uomo contemporaneo. Visto alla Sala Tatà del Teatro Crest, nel Quartiere Tamburi alle pendici dell’Ilva che sbuffa allo stesso tempo sorniona e minacciosa.

Quintessenze di ResExtensa (una delle compagnie residenti del progetto Teatri Abitati che ha promosso l’incontro sulle residenze teatrali durante il festival) è un lavoro più corale che propone anche elementi scenografici. Corpi atletici lottano nel fango, cercano l’incontro. Visto nelle chiesetta San Francesco, nel cuore dell’affascinante e decadente città vecchia di Taranto: una location prestigiosa, teatro il giorno prima di Visitazione Taranto di Virgilio Sieni, che accende l’emozione.

Per concludere, segnalo un recente articolo su KLP da Benevento Città Spettacolo, e ricordo che fino al 20 ottobre è in scena al Teatro della Cometa Week End di Annibale Ruccello con Margherita Di Rauso.

Presentazione di #comunicateatro a Milano (22 settembre ore 17.30, Tramedautore)

Domenica 22 settembre – ore 17.30 (ingresso libero)
Chiostro Nina Vinchi del Piccolo Teatro Grassi (via Rovello, 2 – Milano)
PIAZZA AFFARI – Focus Teatro
Quali ipotesi progettuali per nuovi linguaggi e nuovi pubblici?
Quali le forme della comunicazione?

intervengono:
Valentina Falorni e Marisa Villa, AV Turne’ (Milano)
Davide Palla, associazione Calibro Notte (Milano) – La tournée dei bar
Andrea Brunelli, Ardito Desio – Teatro Portland (Trento) – Teatro Scientifico
Tommaso Correale Santacroce (Milano)
Industria Scenica (Cernusco sul Naviglio) – Nuove forme di socialita’ performativa
Simone Pacini, fattiditeatro (Roma) – Presentazione progetto #comunicateatro

Nell’ambito del festival Tramedautore sono stati organizzati i Focus PIAZZA AFFARI, che si snoderanno nell’arco di tre giornate: 20, 21 e 22 settembre 2013. Cuore del confronto sarà la giovane imprenditoria italiana e le nuove forme di gestione ideate per far fronte alla crisi economica. I settori produttivi prescelti sono il teatro e il design, per i legami di “parentela” creativa che li accomuna. In Italia esiste una miriade di piccole e giovani realtà che hanno deciso di mettere in campo il loro spirito d’iniziativa per la realizzazione dei loro progetti. La voglia di “fare impresa” nasce dalla capacità creativa ed intuitiva di tanti giovani che decidono di rischiare “in proprio”, e consolidare e sviluppare la cultura d’impresa tra i giovani è anche un presupposto indispensabile per incentivare la nascita di nuove iniziative imprenditoriali e creare nuove opportunità di lavoro.

Giovani direttori di teatri, compagnie, gruppi che si sono inventati delle formule anticrisi per continuare a gestire le loro attività teatrali e assicurarsi la possibilità di proseguire il loro percorso professionale, verranno invitati a raccontare le loro esperienze. Un’occasione che si propone l’avvio di nuovi possibili circuiti alternativi per favorire un ricambio generazionale e sostanziale nell’attuale situazione teatrale. Ma anche un modo originale per avviare una più ampia riflessione sull’attuale mondo del lavoro e offrire spunti di riflessione per altri settori lavorativi.

Il programma completo sul sito di Tramedautore.

cloud

fattiditeatro incontra Industria Indipendente al Forte Fanfulla (Roma, giovedì 6 dicembre ore 19)

Giovedì 6 dicembre (ore 19) > Forte Fanfulla (via Fanfulla da Lodi, 5 – Roma)

#fdtalk
Industria Indipendente
incontra fattiditeatro
con Erika Z. Galli, Martina Ruggeri e Simone Pacini
nell’ambito della residenza teatrale LIETO FINE EVENTUALE

fattiditeatro si inserisce, con un incontro, nella residenza della compagnia romana Industria Indipendente in questi giorni al Forte Fanfulla, dove il 30 novembre è stato riproposto Crepacuore e nei prossimi giorni saranno presentati due nuovi studi teatrali (A.M.O. il 7 e E l’8 dicembre).

Una residenza che si apre agli operatori del settore per stimolare un continuo confronto. Un’occasione per mettere in relazione professionalità differenti interessate dai reciproci linguaggi. Un ponte di collegamento tra chi il teatro lo fa e chi lo osserva, promuove, comunica. Un dialogo aperto sulle modalità produttive di una compagnia indipendente e sulla formazione e promozione teatrale in chiave 2.0.

http://industria-indipendente.blogspot.it/

industria indipendente

 

Culture a sistema. Dal 3 al 5 maggio un convegno alla Pelanda di Roma. [hashtag: #cultureasistema tag clouding a cura di fattiditeatro]

Il 3, 4 e 5 maggio lo spazio della Pelanda di Roma ospiterà il convegno Culture a Sistema, ideato e organizzato dal coordinamento CulturaBeneComune – una rete attiva nel tessuto culturale e artistico della Regione Lazio.
CULTURE A SISTEMA si propone come un’ occasione di incontro e confronto tra operatori, compagnie, artisti, realtà in movimento, spazi ed istituzioni, italiani ed europei, per affrontare le attuali politiche di desertificazione, ma soprattutto per progettare un “altro” sistema culturale.
Il convegno, partendo dalla consapevolezza della necessità di un cambiamento radicale del “sistema cultura”, si propone di individuare nuove prospettive e strategie alternative , elaborate direttamente da parte di chi lavora in questo settore, per delineare un sistema culturale plurale, accessibile, etico e sostenibile.
Il convegno prevede momenti di confronto su temi specifici attraverso sei tavoli*, piattaforme di lavoro – dal Welfare alla ricerca artistica contemporanea, dalle sperimentazioni negli spazi urbani alle soluzioni possibili sulle politiche culturali future, dalle azioni culturali nei territori ai nuovi modelli di organizzazione e produzione artistica.
I tavoli sono animati da realtà nazionali e internazionali: operatori culturali, artisti e rappresentanti istituzionali di altre regioni italiane e paesi europei.
Il convegno Culture a Sistema è sostenuto da Roma Capitale – Assessorato alle Politiche Culturali e dalla Provincia di Roma – Assessorato alle Politiche Culturali.
Crediamo nell’ importanza della destinazione di risorse pubbliche per la cultura e abbiamo scelto di utilizzare queste economie rimettendole in gioco a servizio della comunità, per ragionare su un’ altra idea di sistema culturale, capace di garantire continuità e qualità del lavoro, mettendo al centro la visione della cultura come un bene comune necessario per ridefinire il presente, con lo sguardo rivolto al futuro.
Il convegno si conclude sabato 5 maggio con un evento artistico con performances, installazioni e dj set. Una festa che si snoda dalle ore 21 alle 3 di notte invadendo gli spazi della Pelanda.

E’ prevista la diretta video streaming.
Hashtag: #cultureasistema – tag clouding a cura di fattiditeatro
Per effettuare la registrazione ai tavoli di lavoro è preferibile compilare il form.
L’elenco dei partecipanti e tutte le informazioni sui temi che saranno affrontati nei tavoli di lavoro sul sito.
Durante i 3 giorni sarà attivo un servizio di catering per i partecipanti al convegno

Culture a sistema
3/4/5 MAGGIO 2012
La Pelanda – centro di produzione culturale, Piazza Orazio Giustiniani 4 – Roma.
culturabenecomune@gmail.com
www.culturabenecomune.net 

#comunicateatro a Modena il 21 e 22 aprile nell’ambito della Giornata nazionale C.Re.S.Co.

#comunicateatro > Un teatro da comunicare
Un workshop curato da Simone Pacini
nell’ambito della Giornata nazionale C.Re.S.Co.

sabato 21 e domenica 22 aprile 2012
presso Teatro dei Venti – via San Giovanni Bosco, 150 – Modena

Due giorni intensi per discutere ed esercitarsi sull’arte della comunicazione, affrontando trasversalmente i canali classici e i nuovi media, l’importanza delle pubbliche relazioni e il 2.0, divertendosi e imparando trucchi e metodologie di un’attività fondamentale per le compagnie e le istituzioni teatrali ma che spesso non viene sviluppata per mancanza di risorse.

A chi è rivolto
A studenti universitari che vogliono confrontarsi con il mondo della comunicazione teatrale fra il ludico e il professionale. A giovani organizzatori che vogliono compiere un decisivo salto verso le nuove forme di comunicazione low budget. Ad artisti che vogliono promuovere se stessi e le loro attività in prima persona. A dipendenti dei teatri che vogliono aggiornarsi sulle novità della rete e non solo. A professionisti dello spettacolo per ampliare le loro relazioni e per praticare azioni comuni.

Il programma

Sabato 21 aprile (10.00 – 14.00, 15.00 – 19.00 + prove Senso Comune)

h 10.00 > 10.30 presentazioni

h 10.30 > 12.00 argomento 1 > # comunicateatro what?
L’immagine dell’evento, il posizionamento dell’evento che vogliamo comunicare all’interno del panorama teatrale internazionale.

h 12.00 > 14.00 argomento 2 > # comunicateatro who? why?
Il target di riferimento: il pubblico, gli operatori, la stampa ecc.

h 15.00 > 17.00 argomento 3 > # comunicateatro where? when? (how?)
Il web 2.0, l’ufficio stampa, il piano di comunicazione zero budget.

h 17.00 > 19.00 esercitazione
Come individuare e reperire i contatti di riferimento per la promozione e la comunicazione. Strutturare in modo funzionale il proprio indirizzario.

Domenica 22 aprile (10.00 – 14.00, 15.00 – 19.00)

h 10.00 > 11.00 ospite
Intervento del responsabile comunicazione del Teatro dei Venti.

h 11.00 > 14.00 argomento 3 > #comunicateatro where? when? (how?)
Il web 2.0, l’ufficio stampa, il piano di comunicazione zero budget.

h 15.00 > 17.00 esercitazione su Senso Comune
Realizzare un comunicato stampa, una lettera di accompagnamento per i giornalisti, una lettera-invito per gli operatori.
Ideare una strategia di comunicazione innovativa.

h 17.00 > 18.30 q&a + brainstorming

h 18.30 > 19.00 conclusioni

Twittering live durante il workshop, si consiglia l’iscrizione a Twitter e si chiede di portare eventuali laptop, smartphone e/o tablet per un’interazione simultanea (disponibile il wi-fi).

Iscrizioni
Costo: €100,00 a persona. Per iscriversi è necessario inviare una e-mail a comunicazione@teatrodeiventi.it. Si prega di allegare CV e lettera di motivazione. Gli iscritti saranno contattati per conferma. Al momento della conferma sarà chiesto il versamento di 50 € come caparra. Il pagamento della quota sarà saldato all’inizio del workshop.

Possibilità di sconto riservata ai promotori di C.Re.S.Co. in occasione della Giornata nazionale del 21 aprile. Riserviamo 5 voucher di iscrizione a prezzo agevolato con uno sconto del 20% su costo del workshop (80 euro anziché 100). La promozione è attiva sia per i singoli, sia per le realtà collettive (in caso di più di 5 adesioni alla promozione sarà fatta selezione sulla base del CV).

Ospitalità
Per i fuori sede c’è la possibilità di alloggiare gratuitamente presso un appartamento messo a disposizione dal Teatro dei Venti. O in alternativa, a pagamento (previa disponibilità): Ostello San Filippo Neri (Via Sant’Orsola, 52, – 41121 Modena. Tel. 059 234598)

Maggiori info
059 7114312 – 334 8352087
comunicazione@teatrodeiventi.it
twitter@teatrodeiventi

#comunicateatro a Roma il 14 e 15 aprile. Ai primi 5 iscritti confermati in omaggio il dvd Pina di Wim Wenders!

L'Opificio Telecom Italia sede della Fondazione Romaeuropa

Fondazione Romaeuropa

presenta

#comunicateatro > Un teatro da comunicare

sabato 14 e domenica 15 aprile 2012
Opificio Telecom Italia
via dei Magazzini Generali 20/A ‐ Roma

Workshop curato da Simone Pacini (twitter@fattiditeatro)

Due giorni intensi per discutere ed esercitarsi sull’arte della comunicazione, affrontando trasversalmente i canali classici e i nuovi media, l’importanza delle pubbliche relazioni e il 2.0, divertendosi e imparando trucchi e metodologie di un’attività fondamentale per le compagnie e le istituzioni teatrali ma che spesso non viene sviluppata per mancanza di risorse.

A chi è rivolto
A studenti universitari che vogliono confrontarsi con il mondo della comunicazione teatrale fra il ludico e il professionale. A giovani organizzatori che vogliono compiere un decisivo salto verso le nuove forme di comunicazione low budget. Ad artisti che vogliono promuovere se stessi e le loro attività in prima persona. A dipendenti dei teatri che vogliono aggiornarsi sulle novità della rete e non solo. A professionisti dello spettacolo per ampliare le loro relazioni e per praticare azioni comuni.

PROGRAMMA

Sabato 14 aprile (10.00 – 14.00, 15.00 – 19.00 + spettacolo Aldo morto di Daniele Timpano)
h 10.00 > 10.30 presentazioni
h 10.30 > 12.00 argomento 1 > #comunicateatro what? (l’immagine dell’evento, il posizionamento dell’evento che vogliamo comunicare all’interno del panorama teatrale internazionale)
h 12.00 > 14.00 argomento 2 > #comunicateatro who? why? (il target di riferimento: il pubblico, gli operatori, la stampa ecc.)
h 15.00 > 17.00 argomento 3 > #comunicateatro where? when? (how?) (il web 2.0, l’ufficio stampa, il piano di comunicazione zero budget)
h 17.00 > 19.00 esercitazione Come individuare e reperire i contatti di riferimento per la promozione e la comunicazione. Strutturare in modo funzionale il proprio indirizzario.

h 20.30 spettacolo Aldo morto di Daniele Timpano c/o Teatro Palladium (piazza Bartolomeo Romano 8 – Garbatella)

Domenica 15 aprile (10.00 – 14.00, 15.00 – 19.00)
h 10.00 > 11.00 discussione L’importanza dell’analisi: un’ora per commentare, sviscerare, criticare lo spettacolo visto la sera prima. h 11.00 > 14.00 argomento 3 > #comunicateatro where? when? (how?) (il web 2.0, l’ufficio stampa, il piano di comunicazione zero budget)
h 15.00 > 17.00 esercitazione su Aldo Morto: realizzare un comunicato stampa, una lettera di accompagnamento per i giornalisti, una lettera‐invito per gli operatori. Ideare una strategia di comunicazione innovativa. h 17.00 > 18.30 q&a + brainstorming
h 18.30 > 19.00 conclusioni

Twittering live durante il workshop, si consiglia l’iscrizione a Twitter e si chiede di portare eventuali laptop, smartphone e/o tablet per un’interazione simultanea (disponibile il wi‐fi) La partecipazione sarà aperta ad un massimo di 15 persone Costo: €100,00 a persona. Sarà fatta una selezione sulla base del curriculum. Ai primi 5 iscritti confermati in omaggio il dvd Pina di Wim Wenders.

ISCRIZIONI
Per iscriversi è necessario inviare una e‐mail di conferma a promozione@romaeuropa.net. Si prega di allegare CV e lettera di motivazione. Il pagamento della quota sarà saldato in contanti presso l’Opificio Telecom Italia sabato 14 aprile prima dell’inizio del workshop.

Per ulteriori informazioni: 06.45553050 dal lunedì al venerdì 10|13‐14|17 o promozione@romaeuropa.net

I miei anni Zero tra critica, internet, social network, cinema e teatro

Butto giù qualche riga per un desiderio di ordine mentale improvviso, e anche perché la Storia è importante.

> 16 settembre 2003
Nasce fattidicinema, un gruppo di discussione Yahoo!. Moderatori Simone Pacini e Fabio Melandri

> 17 dicembre 2003
All’interno di fattidicinema, nasce FattidiCineMese, un file word mensile dove vengono raccolte le recensioni postate dagli iscritti al gruppo

> marzo 2004
Da un evoluzione di FattidiCinemese, esce il numero zero della rivista cartacea Il Grido dei fattidicinema, webzine di cultura cinematografica e non solo. Fondatori: Jacopo Angiolini, Sara Lucarini, Giulia Marcucci, Fabio Melandri, Maurizio Milo, Simone Pacini, Giuseppe Panella

> giugno 2004
Esce il primo numero de Il Grido dei fattidicinema, pubblicato da Susanna Cavicchi Hoffman Editore

> 30 luglio 2004
La testata Il Grido dei fattidicinema viene registrata in tribunale

> settembre 2004
Esce il secondo numero de Il Grido dei fattidicinema, rivista bimestrale di cultura cinematografica. Direttore responsabile Maurizio Ciampolini

> novembre 2004
Terzo e ultimo numero de Il Grido dei fattidicinema

> 2005 (?)
Nasce www.ilgrido.org. Portale di cinema, teatro, arte e letteratura fondato da Fabio Melandri.

> 6 agosto 2008
Nasce fattiditeatro (fdt), un gruppo su facebook

> ottobre 2008
Pubblicazione mensile de Le scelte del Grido su ilgrido.org ovvero i consigli teatrali su Roma, Milano e la Toscana

> febbraio 2009
Le scelte del Grido raddoppiano: vengono pubblicate anche Le scelte di fdt su facebook, gli stessi consigli teatrali su Roma, Milano e la Toscana

> 25 febbraio 2009
fattiditeatro sbarca su Twitter. Fin da subito pubblica “tweet-recensioni” a cura di Simone Pacini e Dafne Mauro

> 26 ottobre 2009
fattiditeatro diventa un blog su Splinder

> 29 ottobre 2009
Primo Invito A Teatro (IAT) settimanale, ovvero i consigli teatrali su Roma, Milano e la Toscana

> 15 dicembre 2009
Il gruppo facebook di fattiditeatro celebra i primi mille iscritti

> dicembre 2011
Splinder chiude, il blog traghetta – non senza problemi – su WordPress

> febbraio 2012
Prima edizione di #comunicateatro a Prato

> 10 gennaio 2013
Tremila iscritti per il gruppo facebook

> 27 agosto 2013
Prima edizione di #comunicateatro TRAINING a Salerno

> 6 settembre 2013
1000 Like per la pagina facebook di fattiditeatro

Il Grido 00 – marzo 2004

Il Grido 01 – giugno 2004

Il Grido 02 – settembre 2004

Il Grido 03 – novembre 2004